Oltre all’ ascolto, al sostegno nei percorsi di uscita dalla violenza  e alle consulenze legali, l’associazione Demetra Donne in aiuto offre alle donne:

P.Eg.A.S.O – Ospitalità in emergenza per donne vittime di violenza h24 grazie al progetto l’Unione fa la differenza, finanziato dalla Regione Emilia Romagna e realizzato insieme all’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, SOS Donna di Faenza e l’Unione dei Comuni Faentini. Il servizio è realizzato in rete con Forze dell’Ordine, Pronto soccorso, Servizi sociali.

Sportello lavoro finanziato dalla Regione Emilia Romagna per l’inserimento o il reinserimento lavorativo delle donne che subiscono violenze.

Ospitalità nella Casa Rifugio Kalimera per donne residenti nel territorio dei nove comuni della Bassa Romagna o donne provenienti da altri territori.

La Casa sul Filo per  sostegno alla genitorialità  delle donne che subiscono violenza che siano state accolte al Centro antiviolenza  e/o ospitate nella Casa Rifugio o in altre strutture per motivi di violenza. Il progetto è seguito da due psicoterapeute ed è stato sostenuto con i fondi otto per mille della Chiesa Valdese (Unione delle chiese metodiste e valdesi).

LiberaMente – Gruppi di auto aiuto (aperto ad un numero di donne da un min 6 ad un max 12)